Realtà imprenditoriali che danno lustro al made in Italy. Nell’era della quarta rivoluzione industriale, la parola d’ordine è innovazione. Senza dimenticare la tradizione

Realtà imprenditoriali che danno lustro al made in Italy. Nell’era della quarta rivoluzione industriale, la parola d’ordine è innovazione. Senza dimenticare la tradizione
28 Mar

Realtà imprenditoriali che danno lustro al made in Italy. Nell’era della quarta rivoluzione industriale, la parola d’ordine è innovazione. Senza dimenticare la tradizione

Igiene urbana sempre più green e a portata di click

Ecosostenibilità, riduzione, riuso, riciclo e differenziazione dei rifiuti: sono queste le nuove sfide che ogni Comune deve perseguire con costanza, avvalendosi di aziende qualificate e di grande esperienza. Monteco srl, azienda di grandi dimensioni e con esperienza cinquantennale nel campo dei servizi di igiene urbana, è la risposta giusta sia per enti pubblici che privati.
Una vocazione al green che ha permesso all’azienda di far raggiungere nel Comune di Lecce la cifra record del 60% della raccolta differenziata, lo scorso febbraio: dopo le iniziali difficoltà e una fisiologica fase di assestamento, i cittadini del capoluogo barocco hanno dimostrato grande disponibilità nell’adattarsi alla nuova metodologia di raccolta, grazie anche alle campagne di sensibilizzazione, agli eco-concorsi nelle scuole pubbliche e nelle marine leccesi, portate avanti dallo staff di Monteco. L’azienda espleta servizi di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani (R.S.U.), raccolte differenziate e servizi complementari di igiene ambientale (diserbo stradale, disinfezione, disinfestazione e derattizzazione, pulizia strade, manufatti, fogna bianca, canali, spiagge, lavaggio e disinfezione strade e contenitori R.S.U., cura del verde pubblico, ecc.) in svariati Ambiti di raccolta ottimale pugliesi.
La vicinanza di Monteco al territorio si è esplicata in una particolare attenzione alle tecnologie avanzate e alle esigenze dei cittadini: dai mastelli allestiti con RFID, che consente l’abbinamento del contenitore a un’utenza specifica e la lettura dello stesso da parte dell’operatore in fase di svuotamento, all’attenzione per le categorie svantaggiate, come la realizzazione di materiale informativo in braille; dalla realizzazione di isole ecologiche interrate informatizzate ai Centri Comunali di Raccolta Informatizzati. Inoltre, l’utilizzo di mezzi elettrici, come le mini-spazzatrici, permette una pulizia green in città, con zero emissioni, zero rumore e più rispetto per cittadini e ambiente.
Le attrezzature e i mezzi d'opera di Monteco srl sono gestite da un management giovane e dinamico e le risorse umane, altamente qualificate, sono continuamente aggiornate.
Per informazioni: 0832-720411 e info@montecosrl.it.

Fonte: quotidianodipuglia.it